fbpx

Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Area privata
Superbonus 110% - Articoli e approfondimenti

Quale polizza asseverazione 110 scegliere per non correre rischi?

17/12/2021
FV
Fabio Vidotto
Polizza Asseverazione 110 | detrazionifacili.it

C’è un “dettaglio” da non trascurare quando si parla di polizza asseverazione 110: l’ultrattività. Meglio mettersi al sicuro e seguire i consigli dell’Ing. Cristina Marsetti, perché la classica RC professionale non sempre può garantire tutela nel lungo periodo

La polizza asseverazione 110 è diversa dalla polizza RC professionale?

Quello delle assicurazioni per il Superbonus è un tema difficile da affrontare (sempre molto caldo!) e non potevo che chiedere aiuto all’Ing. Cristina Marsetti, che ha studiato con mentalità ingegneristica le polizze di Responsabilità Civile Professionale presenti sul mercato per capire i limiti e le clausole vessatorie.

Cristina Marsetti, ingegnere e intermediaria assicurativa, svolge le attività di Progettista, Direttore Lavori, CSP-CSE-RL e CTU presso il tribunale di Bergamo e collabora attivamente con la Rete DetrazioniFacili.it per fornire tutto il supporto necessario ai tecnici che non vogliono correre rischi con il 110%. 

Perché l’Agenzia delle Entrate è sempre lì, pronta verificare e… colpire!

Ma con la giusta assicurazione, anche in caso di errore, non c’è nulla da temere. 

Però, mentre una polizza base – la classica RC professionale che ogni tecnico deve avere, per intenderci – ha limiti evidenti per il Superbonus, una specifica polizza asseverazione 110 può essere tranquillamente paragonata ai più grandi e sicuri scudi utilizzati dagli opliti in battaglia. 

Ora, asseverare non è come andare in battaglia, ma per affrontare il Superbonus serve la giusta attrezzatura

È obbligatorio stipulare una polizza asseverazione 110?

Inizialmente, è stato stabilito che la polizza del tecnico doveva essere specifica per l’asseverazione. 

Poi, dopo che la macchina Superbonus ha iniziato a muoversi – c’è voluto un po’ di tempo, anche perché la misura è tanto conveniente quanto complicata – sono stati introdotti degli emendamenti che hanno messo in evidenza il fatto che la polizza da sottoscrivere per l’asseverazione Superbonus poteva essere tranquillamente una “polizza base”. 

Ovviamente, vincolando una parte del massimale della stessa polizza alla specifica asseverazione. 

Tutto molto semplice. 

E conveniente. 

Ma…

C’è sempre un “ma”!

In realtà, non è questa la miglior soluzione per sentirsi al sicuro con le asseverazioni Superbonus (per approfondire anche l’aspetto della tutela legale, clicca qui). 

Perché?

Ecco il prezioso consiglio dell’esperta Cristina Marsetti. 

Una “normale” assicurazione non basta!

Tutti sappiamo che l’Agenzia delle Entrate controllerà le pratiche 110% – e con il Decreto Anti frodi i controlli sono stati già rafforzati – e ha la possibilità di contestare l’asseverazione infedele anche dopo qualche anno. 

L’Agenzia delle Entrate ha molto tempo per investigare e contestare una specifica asseverazione. 

E l’Ing. Cristina Marsetti, esperta intermediaria assicurativa, ha sottolineato un aspetto molto importante che sfugge a tanti: 

vincolare solo una parte del massimale di un’assicurazione base all’asseverazione implica necessariamente che lo stesso massimale, più alto, sia utile anche per gli anni a venire, cioè per tutto il tempo che l’Agenzia delle Entrate avrà a disposizione per portare a termine tutti i controlli sulle riqualificazioni a costo quasi zero con il Superbonus. 

Alla “prova dei fatti”, questa soluzione non è valida né dal punto di vista economico né dal punto di vista della piena tutela. Infatti, la compagnia di assicurazione potrebbe decidere di non rinnovare più la polizza di base, se il pagamento dei sinistri dovesse superare i premi incassati.  

Insomma, il rischio di rimanere senza scudo in battaglia è davvero alto!

Perché una specifica polizza asseverazione 110 può evitare tanti problemi?

Eccoci arrivati a quel “dettaglio” che in tanti sottovalutano. 

Tutte le nuove polizze studiate per il Superbonus e per le asseverazioni comprendono l’ultrattività decennale. 

Che cosa significa?

Tranquillità per tutto il tempo che l’Agenzia delle Entrate ha a disposizione per i controlli!

Sottoscrivere una polizza asseverazione 110 ad hoc significa mettersi al sicuro per 10 anni, quindi per tutto il tempo previsto per eventuali avvisi di accertamento.

È l’ultrattività il punto di forza delle assicurazioni specifiche per le asseverazioni, come precisato dall’Ing. Cristina Marsetti.  

Mettiti al sicuro e lavora serenamente con il Superbonus 

Una “polizza base” non è strutturata per garantire una specifica tutela nel lungo periodo, ma è possibile comunque utilizzarla. 

Conviene?

Anche se presenta determinati accorgimenti per le asseverazioni, è una soluzione sconsigliata.

Quale assicurazione scegliere? 

Risparmiare sull’assicurazione o affidarsi al “primo intermediario che passa” non è di certo una saggia scelta. 

Il Superbonus è una buona opportunità di guadagno per tutti i tecnici – e una grande opportunità di risparmio per i privati – ma è una giungla piena di insidie. E avventurarsi da soli, senza una guida esperta e sprovvisti di strumenti per difendersi, è molto pericoloso. 

Se non sai proprio a chi rivolgerti per scegliere senza sbagliare la tua polizza asseverazione 110, sei nel posto giusto. 

DetrazioniFacili.it è la prima rete nazionale di esperti in Superbonus e detrazioni fiscali che offre un servizio su misura per tutti i professionisti del mondo dell’edilizia impegnati con il 110% (e non solo!). 

E tra i partner di Rete DetrazioniFacili.it c’è anche Allins, un team di professionisti esperti nell’individuare, analizzare, ridurre e gestire i rischi dei professionisti tecnici.

Possiamo supportarti dal punto di vista tecnico e fiscale per tutte le tue pratiche, ma anche dal punto di vista assicurativo: sarà un consulente esperto in Superbonus ad assisterti per garantirti la piena tutela.

Clicca qui e scopri come possiamo aiutarti ad affrontare in sicurezza il Superbonus.

Vuoi farlo leggere anche ai tuoi amici? Condividilo!

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi accedere ad altri contenuti Premium?
Iscriviti e aumenta il tuo valore come professionista!

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sui nuovi articoli e novità sulle detrazioni fiscali.